In Uganda un polo d’eccellenza ad alta efficienza energetica made in Italy

10699

(Infobuildenergia.it) – Progetto CMR firma il complesso ospedaliero International Specialized Hospital of Uganda, simbolo di sostenibilità e innovazione, con il paziente al centro del progetto.

Un progetto tutto italiano quello dell’International Specialized Hospital of Uganda, nuovo centro ospedaliero d’eccellenza firmato dalla società di progettazione integrata milanese Progetto CMR, che verrà realizzato nei prossimi due anni vicino alla capitale ugandese Kampala e che unisce un’architettura innovativa e sostenibile alla scelta di porre il paziente al centro del progetto.Alla cerimonia di posa della prima pietra hanno partecipato istituzioni locali e l’arch. Massimo Roj, AD di Progetto CMR e Chief Designer del progetto che ne ha presentato le caratteristiche più rilevanti.

CONTINUA A LEGGERE

Nessun Commento

Scrivi un Commento

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Connetti con facebook
Connettiti con Twitter

Ricordami Password dimenticata?

Non ho un account. Registrati

Password dimenticata

Registrati

Registrati con Facebook
Registrati con Twitter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi