Batterie di carta come stelle ninja, l’origami aumenta le prestazioni

ninja-star-battery-1-e1465473087748

(Rinnovabili.it) – Batterie, carta e le indicazioni dell’arte dell’Origami: da questo mix nasce la biobatteria usa e getta che puoi (quasi) compostare.

La nuova batteria usa e getta della Binghamton University unisce due dei prodotti più iconici del Giappone: l’origami, arte del piegare la carta, e le Hira Shuriken, le celebri armi ninja. Dal matrimonio progettuale di questi due elementi infatti nasce una nuova batteria di carta, un piccolo dispositivo di bioaccumulo dell’ingegnere Seokheun “Sean” Choi e dei suoi studenti.

CONTINUA A LEGGERE

Nessun Commento

Scrivi un Commento

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Connetti con facebook
Connettiti con Twitter

Ricordami Password dimenticata?

Non ho un account. Registrati

Password dimenticata

Registrati

Registrati con Facebook
Registrati con Twitter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi